Cerca nel blog

If you're not Italian, you choose your language here:

lunedì 14 luglio 2014

10 METODI NATURALI per schiarire i capelli al sole!

Buongiorno a tutti ragazzi e ragazze! Oggi vi parlerò di 10 metodi , provati personalmente e consigliati da amiche per schiarire i capelli naturalmente grazie a determinati ingredienti senza l'uso di prodotti chimici che danneggiano la nostra chioma. Iniziamo subito! 

1) Camomilla

Per schiarire i vostri capelli grazie alla camomilla bisogna preparare un infuso con 2 bustine di camomilla in una pentola con acqua da portare a ebollizione. Dopo aver preparato l'infuso e averlo fatto raffreddare possiamo inserirlo in una bottiglietta spray che ci aiuterà a distribuirlo sulla chioma successivamente al lavaggio dei capelli con lo shampoo. Dopodiché basterà far asciugare i capelli al sole o all'aria ( per almeno 30 minuti, senza l'utilizzo del phon! ) e ripetere il procedimento per 2/3 settimane dopo ogni shampoo.

2) Birra 

La birra come prodotto per schiarire i capelli è conosciutissima e soprattutto consiste in un metodo super semplice. Basterà inserire la birra in una bottiglia spray per distribuirla sulla chioma bagnata e asciugare i capelli al sole. Dopodiché è necessario lavare per bene i capelli e applicare uno shampoo a base di camomilla se si vuole ( l'effetto della birra si combina bene con quello della camomilla ) per rivitalizzare il capello e per effettuare un ulteriore azione schiarente!


3) Succo di limone 
 non confezionato, contiene conservanti che danneggiano i capelli 


Il limone è conosciuto come ingrediente perfetto per maschere schiarenti e vi porto a conoscenza della mia ricetta: spremuta di due limoni diluita con 1 bicchiere di acqua ( oppure spremuta di 3 limoni diluita con 2 bicchieri di acqua ) da inserire come sempre in una bottiglia spray. Applicare il composto su capelli bagnati e poi asciugare al sole per minimo 30 minuti e per un massimo di 2 ore ( inserisco il tempo massimo in quanto il limone secca i capelli quindi sconsiglio questo metodo per chi ha una cute secca o dei capelli secchi ). E' necessario risciacquare i capelli successivamente all'impacco! 

4) Olio di germe di grano 

L'olio di germe di grano è uno schiarente naturale e per questo costituisce un metodo semplicissimo per schiarire i capelli: basta applicarlo sulla chioma per 30 minuti circa e risciacquare successivamente con acqua calda. Oltre a quest'azione è utile anche per nutrire i capelli!

5) Prezzemolo
Forse avrete sentito parlare poche volte del prezzemolo come prodotto schiarente, invece il suo effetto è davvero favoloso! Basterà prendere del prezzemolo fresco abbondante e farlo bollire per circa mezzora in due tazze di acqua. Dopodiché sarà necessario far raffreddare l'infuso, filtrarlo e applicare il prodotto ottenuto per 2/3 settimane dopo lo shampoo senza risciacquarlo.

6) Rabarbaro e zenzero
Per una perfetta maschera a base di rabarbaro e zenzero, basterà frullare entrambi e applicarli su capelli bagnati ( se il composto è troppo pastoso si può aggiungere acqua o 1 cucchiaino di limone anche per intensificare l'effetto ) e lasciare in posa per massimo 40
minuti. Successivamente risciacquare con acqua calda! 

7) Miele


Per utilizzare il miele come prodotto schiarente per capelli ho a disposizione per voi 2 ricette!
1° ricetta: in un contenitore versare 2 cucchiai di miele, 4 di limone e 1/1,5 bicchieri di acqua. Mescolare per bene i tre ingredienti e inserire in una bottiglia spray. Spruzzare sui capelli e lasciare agire l'impacco per circa 1 ora ( il miele rende anche più morbidi i capelli! )
2° ricetta: Mescolare 3 cucchiai di miele e 2/3 cucchiai di balsamo ( in relazione a quanto è già corposo e nutriente il vostro ) e applicare l'impacco su capelli bagnati per circa 30 minuti. Dopodiché risciacquare e asciugare i capelli all'aria o al sole. 

8) Curcuma

La curcuma è un vero e proprio schiarente naturale e la sua azione è molto decisiva quindi va utilizzata con moderazione. Per l'ottavo metodo quindi bisogna: portare a ebollizione una tazza di acqua con circa 1 cucchiaio di curcuma, quando pronto far raffreddare l'infuso, applicare sui capelli e lasciare in posa per circa 30 minuti. Infine risciacquare e applicare un balsamo nutriente ( la curcuma secca leggermente i capelli ).

9) Cannella
Mescolare la cannella al balsamo da noi utilizzato in parti uguali fino a quando si formerà una pasta abbastanza densa. Spalmare quest'ultima sui capelli o su determinate ciocche e raccogliere i capelli in una cuffia. Lasciare in posa per circa 4/5 ore ( si otterranno solo alcuni riflessi ) o addirittura per tutta la notte ( si otterrà un effetto ben visibile ) e dopodiché lavare i capelli normalmente.

10) Hennè neutro ( impacco di cassia)

Sull'hennè ci sarebbe un lungo discorso da fare e approfondire quindi se vi interessa richiedetemelo tra i commenti! In sintesi comunque posso dirvi che è un ottimo prodotto schiarente naturale per capelli che si acquista facilmente in erboristeria e spesso viene unito alla camomilla per creare un vero a proprio impacco.


NB: Ci tengo a precisare che tutti questi metodi sono ovviamente molto più efficaci con capelli castano chiaro o biondi, per i capelli scuri servono impacchi più forti o necessariamente in alcuni casi prodotti chimici come shampoo riflessanti e altri simili ( di cui vi posso parlare in un altro articolo se vi interessa ) 



Bene, per oggi è tutto! Voi siete conoscenza di altri metodi naturali per schiarire i capelli? Avete mai provato uno di questi da me proposti? Fatemelo sapere tramite commento e seguitemi sui social network dove sono più attiva!





Baci


EyesHope

6 commenti:

  1. Il prezzemolo non lo conoscevo come metodo schiarente!!! Anche io adoro i riflessi che hanno i miei capelli in estate ed utilizzo spesso molti dei metodi che hai elencato!!! Un bacione

    Alessandra - That's Amore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I miei capelli spesso si schiariscono da se grazie al sole però un aiutino è sempre utile! Baci cara grazie di esser passata ;)

      Elimina
  2. io sto usando l'henné rosso per tingere in mie capelli, ma avendoli castano scuro mi prende solo un riflesso, invece vorrei che venisse fuori più rosso fuoco... dici che schiarendoli prima e poi usando l'henné potrei riuscirci?? grazie mille per questo post, utilissimo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che questo post sia stato utile! ^^ Comunque si l'hennè non prende completamente sui capelli scuri ma appunto come succede a te da solo dei riflessi anche abbastanza visibili! Questi che ho elencato sono metodi per schiarire i capelli ma non del tutto, danno solo riflessi quindi potresti provare! Un metodo per schiarirli di più sarebbe con l'acqua ossigenata da diluire con molta acqua distillata e da spruzzare sui capelli ( tenendo in posa massimo venti minuti ) però non è naturale e non fa proprio bene ai capelli..

      Elimina
  3. molto molto utile questo post, anche se io cerco di avvicinarmi sempre di più al nero, se ti interessa ho appena pubblicato un post sulla mia hair routine, e parlo anche di colorazioni, se ti interessa fai un salto ;)
    http://emmapru16.blogspot.it/
    un bacione
    Emma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice ti sia stato utile, passo dal tuo blog! ;)
      Bacioni

      Elimina

Grazie per aver commentato :-)
- EyesHope